Sempre più critica la sicurezza delle infrastrutture di rete

Aziende

Ibm Global Security Intelligence Services ha comunicato che nel mese di
agosto gli attacchi alle infrastrutture di rete sono aumentati del 55%ed evidenzia il ruolo del proprio Global Business Security Index che consente di identificare in anticipo le caratteristiche delle minacce

È allarmante il messaggio che giunge da Ibm Global Security Intelligence Services: da luglio ad agosto gli attacchi alle reti di società di telecomunicazioni, utility, pubblica amministrazione sono aumentati del 55% e la media per tutti i comparti è stata del 27%. Con le proprie infrastrutture di rete sempre più sotto attacco, Ibm, attraverso il Global Business Security Index, aiuta le imprese identificando in anticipo le caratteristiche delle minacce consentendo loro di implementare una strategia proattiva per rendere sicure le proprie reti. L’Ibm Global Business Security Index, creato dagli esperti Ibm della sicurezza, è un report mensile che valuta, misura e analizza la sicurezza globale della rete, identificando le minacce e gli attacchi. L’Index è compilato catturando i dati quotidiani e storici raccolti da 2700 professionisti della sicurezza Ibm e monitorando circa mezzo milione di dispositivi. Il report, che può essere personalizzato per tipologia di industria, traccia i reali e potenziali pericoli per l’infrastruttura It. “Nella battaglia contro le minacce alla sicurezza It il tempo è fondamentale”, ha detto Stuart McIrvine, direttore della Ibm Security Strategy. “Conoscere le nuove minacce e vulnerabilità prima che diventino veri e propri attacchi e implementare una strategia di sicurezza proattiva è oggi più difficile che mai. Oggi, gli hacker sono in grado di ‘smontare’ le nuove patch di sicurezza e sferrare un attacco in meno di 48 ore. Le aziende che hanno elevato i livelli di sicurezza in tutte le aree aziendali, dalla server room fino alla sala del consiglio di amministrazione, contano sull’esperienz, la competenza e le risorse tecnologiche di Ibm per trovare un aiuto nella battaglia contro gli attacchi alla propria sicurezza”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore