Sempre più diffusi i virus dei cellulari

Sicurezza

Le infezioni possono comunque avere effetti molto gravi, dal rendere il
telefono inutilizzabile al ritrovarsi a pagare tariffe elevate per
comunicazioni e servizi mai richiesti

SECONDO MCAFEE oltre l’80% degli operatori di telefonia mobile sono colpiti da virus informatici che danneggiano l’efficienza della rete di comunicazioni e possono creare gravi disagi agli utenti. La notizia è stata riportata da Reuters e l’analisi, effettuata su 200 operatori in tutto il mondo, evidenzia come una delle cause dell’aumento del malware sui cellulari sia la maggiore diffusione posta elettronica e navigazione sul Web anche con questi dispositivi. McAfee calcola che i casi di infezione nel 2006 siano cresciuti di cinque volte rispetto agli anni passati. Malgrado questi numeri in crescita, il rischio di essere colpiti non è però ancora elevatissimo. Le infezioni possono comunque avere effetti molto gravi, dal rendere il telefono inutilizzabile al ritrovarsi a pagare tariffe elevate per comunicazioni e servizi mai richiesti. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore