Sempre più veloce SanDisk

CloudServer

Le nuove schede di memoria Compact Flash Extreme IV consentono una velocità
di lettura e scrittura minima di 40 Megabyte al secondo.

Per i fotografi professionisti una gran bella notizia ed è a essi che SanDisk dedica le nuove Compact Flash Extreme IV. Le nuove schede di memoria, non solo arrivano ad avere grandi capacità, fino a 8 Gb, ma assicurano anche elevate velocità di lettura e scrittura, pari a 40 Megabyte al secondo, come minimo. Assieme alle schede, SanDisk lancia un nuovo lettore firewire, che garantisce il trasferimento veloce dei file dalla fotocamera al computer. Numerosi i vantaggi offerti ai fotografi professionisti. In primis il raddoppio della velocità rispetto alle vecchie Extreme III, che le rende appettibili anche a coloro che utilizzano fotocamere ad alta risoluzione, di medio formato o dorsi digitali che generano file particolarmente pesanti. Ma anche la disponibilità di schede con le capacità di memoria più richieste dai produttori e l’elevata velocità di trasferimento dei file verso il computer. Nel presentare le nuove schede, Tanya Chuang, senior retail marketing manager di SanDisk, ha dichiarato: ??La linea Extreme IV è il diretto risultato della passione che guida SanDisk nel fornire le migliori prestazioni possibili ai fotografi professionisti. A sostegno di SanDisk, voglio personalmente ringraziare i nostri più importanti partner e i più noti produttori di macchine fotografiche digitali come Canon, Hasselblad, Leaf e Nikon. Senza il loro importante supporto, lo sviluppo della linea Extreme IV non sarebbe stato possibile??.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore