Servizi di backup illimitato per le Pmi

CloudServer

Emc e Lenovo si alleano per offrire un bundle avanzato che combina laptop serie Sl con le risorse storage di Mozy

Sinergie strategiche per ritagliare nuove nicchie di mercato hanno spinto Lenovo ed Emc ha formulare un’offerta congiunta che prevede per i laptop della serie Sl di Lenovo il servizio

Mozy Storage di Emc senza limiti.

L’obiettivo dichiarato è quello di liberare le piccole e medie aziende dall’onere di effettuare il back up dei dati traducendo lo storage in un servizio per evitare l’acquisto di apparati e le attività di gestione correlate. In un primo tempo, per chi acquista un modello Lenovo Sl sarà possibile sottoscrivere un contratto che prevede un servizio di back up indipendente dall’ammontare del volume dei dati gestiti. Attraverso l’istituzione di un servizio regolare Mozy Pro, si pagherà in seguito una quota in base a ogni gigabyte e a ogni utente.

Lenovo Online Data Backup può essere riassunto come un servizio di storage illimitato, inizialmente offerto al prezzo di 79.20 dollari all’anno e disponibile solo in inglese per i mercati statunitensi, inglesi, irlandesi, sudafricani, australiani nonché per le Filippine e Singapore. Alla fine dell’anno Lenovo ha però intenzione di estendere l’offerta anche a nuovi mercati, declinando in sette lingue diverse la nuova proposta che verrà poi offerta che sarà portata a 90 dollari.

Dal punto di vista di Emc la proposta è chiara: Mozy Pro acquisita lo scorso ottobre vanta circa 850mila sottoscrittori di cui solo 23mila appartengono al mondo dell’impresa. Con l’introduzine del servizio marchiato Lenovo Mozy ha colto l’occasine per fare un upgrade del proprio sistema di crittografia passando dalla tecnologia Blowfish a quella Aes (Advanced Encryption Standard).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore