Servizi It: nel 2004 hanno registrato +6,7 %

Workspace

I dati del mercato mondiale dei servizi IT sono di Gartner e fotografano una stagione positiva

Il mercato mondiale dei servizi IT, secondo la società di analisi Gartner, ha messo a segno nel 2004 una crescita pari al 6,7% per 607,8 miliardi di dollari, in salita rispetto ai 569,6 miliardi di dollari del 2003. In termini reali, e cioè sottraendo approssimativamente l’incremento dovuto alla debolezza del dollaro, la crescita mondiale dovrebbe assestarsi sul 2,2% secondo i dati di Gartner. Ibm si manttiene salda al comando della classifica del mercato dei servizi, con una quota del 7,6% delle vendite globali. Accenture, con share al 2.3%, ha evidenziato la crescita più incisiva tra i primi sei top vendor del settore, registrando una crescita del fatturato del 16,4%. Traino del settore per Ibm e Hp , con share al 2.3%, è stato l’outsourcing. Computer

Sciences, al 2.3% di quota di mercato, e EDS, con market share al 3.4%, sono cresciuti nell’area americana, approfittando della debolezza della valuta statunitense. Il business dell’outsourcing di Fujitsu è invece cresciuto in area Emea, ma ha subìto l’impatto della ristruuturazione, provocando una crescita leggermente inferiore alla media del settore: la quota di mercato si conferma al 2.8%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore