Sette

ComponentiWorkspace

I colossi giapponesi, tra cui Fujitsu, Renesas, NEC, Canon, Panasonic e Hitachi, sfideranno Intel nel mercato Cpu. Un’alleanza nel nome del Green It, entro fine 2012

Nel mercato Cpu Intel dovrà presto vedersela con sette Samurai, tra cui figurano aziende del calibro di Fujitsu, Renesas, NEC, Canon, Panasonic e Hitachi.

La guerra dei chip vede un manipolo di colossi giapponesi contro Intel, che oggi detiene l’80% del nercato Cpu. Lo riporta Crunchgear.com .

Fujitsu, Renesas, NEC, Canon, Panasonic, Hitachi e altre aziende nipponiche realizzeranno chip made in Japan per l’elettronica di consumo, server, robot , auto e “green It”. La CPU adotterà in modo dinamico i dati processati, per risparmiare energia fino al 30% rispetto ad oggi.

Il nuovo formato vedrà la luce entro fine 2012. Il ministro giapponese per l’economia, il commercio e l’industria ha promesso aiuti per 33-43 milioni di dollari di supporto finanziario all’alleanza anti-Intel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore