Sette arresti a Catania in un’operazione della Polizia Postale

Network

L’accusa è di gestione di canali chat crittografati e siti Internet legati alla pedo-pornografia

È stato sequestrato materiale nell’ultima operazione condotta dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania. Sono state inoltre eseguite sette ordinanze di custodia cautelare; l’accusa è gravissima: associazione a delinquere finalizzata all’adescamento di minori e allo scambio di materiale pedo-pornografico su Internet. L’operazione della Polizia Postale è stata condotta sotto copertura e ha portato a sette arresti, ora domicialiri, di soggetti che gestivano chat crittografati e siti Web legati a associazioni pedofile internazionali. I canali crittografati venivano utilizzati per lo scambio di materiale informazioni. Tutte le persone coinvolte nell’inchiesta risultano al di sopra di ogni sospetto, e sono di età compresa tra i 20 e i 33 anni e con grande esperienza su Internet.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore