Sex.com venduto per 13 milioni di dollari, Facemash.com per soli 30mila

MarketingNetworkProvider e servizi InternetSocial media

Torna la febbre da domini Internet? Per Sex.com pare di sì, ma non per tutti

Il Web sta per compiere 20 anni (e non è morto come spiega Tim Barners-Lee). E torna la febbre da Www. Ma non per tutti. Sex.com è stato venduto per 13 milioni di dollari, mente Facemash.com si è dovuto accontare di soli 30mila dollari.

Il finanziere indiano, Rahul Jain, ha comprato Facemash.com, il sito “pioniere” che poi accusò Facebook di plagio per soli 30mila dollari.

Sex.com, il dominio finito all’asta con base di partenza un milione di dollari (svalutato  nell’era di social network e ChatRoulette), è stato comprato da Clover per 13 milioni di dollari. I siti Internet più visitati non sono più a luci rosse, bensì i siti di social network. Il porno si è dimezzato, crollando dal 20% di un decennio fa al 10% attuale. A pagarne le conseguenze è anche PlayBoy, che ha perso 600mila lettori tra il 2002 e il 2008.

Sex.com vale 13 milioni di $
Sex.com vale 13 milioni di $
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore