Sfida a Pdf: Longhorn punta a Metro

Sistemi OperativiWorkspace

Alla Windows Hardware Engineering Conference Bil Gates discute dell’erede di Windows e di Concept Pc. Metro sfiderà il formato Portable Document Format

Microsoft ha svelato ieri altre caratteristiche di Longhorn, il sistema operativo che dal 2006 aggiornerà l’era post Windows Xp. La nuova anteprima di Longhorn e sostanziose anticipazioni sulla beta, prevista a metà anno, hanno alzato l’audience. Innanzitutto Bill Gates ha annunciato Metro, un nuovo formato di file che, sfruttando lo standard Xml, sarà in grado di semplificare e ottimizzare la stampa e la condivisione dei documenti.Metro intende sfidare il formato Pdf (Portable Document Format) di Adobe: non avrà però necessità di un viewer e si aprirà con Internet Explorer (la versione 7 è in arrivo per l’estate). Metro si baserà sulla tecnologia Api di Avalon. Sul versante sicurezza, Microsoft ha svelato NGSCB, nome in codice Palladium: una tecnologia nata per creare compartimenti sicuri per elemanti quali il sistema operativo, computing tasks e amministrazione e gestione. Tra le novità presentate al WinHEC 2005 di Seattle, citiamo i concept Pc: ideali per la messaggistica, la comunicazione audio/video e l’abbinamento con i servizi WiFi e i telefoni cellulari. Windows Home Concept è invece un Media center di ultima generazione, che fa da ponte con i set-top box.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore