Sfida ultra-portatile

Workspace

Intel e VIA propongono nuovi ultraportatili al Computex.

I nuovi mini notebook, poco più grandi di un palmare, stanno alimentando una delle sfide più interessanti al Computex 2007, la fiera dell’information technology che si sta svolgendo in questi giorni a Taiwan. Sia Intel che VIA hanno infatti presentato proposte simili. Il primo si chiama Eee PC, pesa meno di 900 grammi ed è stato realizzato da Asus per sfruttare una nuova piattaforma di Intel. Potrebbe costare 200 dollari ed essere introdotto nei paesi in via di sviluppo. VIA lancia invece la piattaforma NanoBook, che porterà alla realizzazione di piccoli notebook con schermo da 7 pollici. Qui il prezzo sarà superiore e i primi esemplari verranno prodotti da Packard Bell col nome di EasyNote XS.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore