Sharp batte tutti con Atom

ComponentiWorkspace

Willcom commercializzerà il prototipo del primo Umpc palmare con microchip Centrino Atom

Willcom e Sharp battono tutti nell’adozione di Atom, il piccolo chip di casa Intel. Si chiama D4 l’Umpc palmare con Windows Vista.

Il prototipo di MID (Mobile Internet Device) è equipaggiato con microchip Centrino Atom da 1,3GHz e dotato di touchscreen da 5 pollici con risoluzione 1024×600 pixel.

L’Umpc sarà inoltre corredato di fotocamera da 2 Megapixel, 40 GB di hard disk e 1 GB di RAM, oltre a connettivita’ Wi-Fi e Bluetooth. Lo riporta Engadget .

Per la vendita viene indicato il rilascio a giugno a 128 mila yen, circa 800 euro. Anche l’Asus Eee sostituirà il suo Celeron con il chip Atom, acquistando allungamento della vita della batteria, più velocità della CPU e prezzo più basso.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore