Sharp raddoppia la capacità al Blu-ray e prepara un e-reader

AccessoriMarketingWorkspace

Si tratta del primo disco Blu-ray da 100 GB. Intanto Sharp ha messo in cantiere un e-reader, per tuffarsi nell’emergente mercato e-book in crescita a tripla cifra

Sharp presenta VR-100BR, basato sulla specifica BDXL: si tratta del primo disco Blu-ray da 100 GB. Andrà in commercio il 30 luglio in Giappone. In base alla specifica BDXL, i dischi sono registrabili (BD-R) con capacità fino a 128 GB (tre layer) e dischi riscrivibili (BD-RE) con capacità fino a 100 GB (quattro layer).  Sharp ha scelto per il momento la versione più economica a tre layer.

Intanto Sharp ha messo in cantiere un e-reader, per tuffarsi nell’emergente mercato e-book in crescita a tripla cifra (le vendite di e-book su Amnazon sono cresciute del 300%, triplicate). L’e-reader di Sharp, che andrà a sfidare Sony Reader, Amazon Kindle, Samsung E-60, Nook di Barnes and Noble e Apple iPad, sfrutterà il formato ever-eXtending Mobile Document Format (XMDF).

XMDF permetterà inoltre, secondo Sharp. di navigare su molteplici terminali inclusi smartphone, Pc e TV.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore