Shopping nel cloud per SAP e Cisco

AcquisizioniAziendeCloudMarketing
Shopping nel cloud per SAP e Cisco
0 0 Non ci sono commenti

Acquisendo Concor, SAP aumenterà gli utenti cloud da 38 a 50 milioni di utenti. Cisco si è aggiudicata MetaCloud per spingere Intercloud e OpenStack

Il cloud computing è sempre più protagonista nel mercato IT. Sia SAP che Cisco accelerano sul fronte acquisizioni per rafforzarsi nel cloud. SAP ha comprato Concur, azienda specializzata in software per le spese e gestione viaggi. Invece Cisco acquisisce MetaCloud per spingere Intercloud e OpenStack. Scendiamo nei dettagli.

SAP ha acquisito Concur, azienda specializzata in software per le spese, per 7,3 miliardi di dollari. SAP offrirà 129 dollari per azione per comprare Concur, con un premio del 20%. Concur rappresenta la maggiore acquisizione di SAP: l’azienda dei database tedesca aumenterà gli utenti cloud da 38 a 50 milioni di utenti. SAP ha speso in acquisizioni più di 13 miliardi di dollari dal 2010 ed è entrata nel cloud computing a fine 2012 acquisendo Ariba e SuccessFactors per 7.7 miliardi di dollari. Il Ceo Bill McDermott ritiene che Concur, che conta 23,000 clienti e più di 5 milioni di utenti, servirà a potenziare il business network: una rete che è il 75% più ampia di Amazon, eBay e Alibaba messe insieme.

Cisco si è aggiudicata MetaCloud per spingere Intercloud e OpenStack. I termini finanziari della transizione non sono stati resi noti. Con base a Pasadena, in California, Metacloud offre sviluppo di cloud private sotto un’unica OpenStack-as-a-service.

Shopping nel cloud per SAP e Cisco
Shopping nel cloud per SAP e Cisco

Secondo IHS, la spesa globale per il cloud salirà del 20% quest’anno a quota 174 miliardi di dollari. Dal 2017, la spesa supererà quota 235 miliardi di dollari, triplicata rispetto al livello del 2011.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore