Si apre Intel International Science and Engineering Fair

FormazioneManagement

Intel ha investito oltre 1 miliardo di dollari, mentre i dipendenti hanno donato più di 2,5 milioni di ore di impegno per migliorare la didattica in 50 paesi

Craig Barrett, Chairman di Intel, ha dato il via alla cerimonia di apertura dell’Intel International Science and Engineering Fair 2009 al Reno-Sparks Convention Center. Inoltre, i finalisti presenteranno i loro progetti al pubblico il 14 maggio.

È incoraggiante vedere le soluzioni innovative sviluppate dai giovani all’Intel International Science and Engineering Fair per affrontare alcuni dei problemi più difficili del mondo”, ha affermato Barrett. “Abbiamo avuto molto da imparare da questi giovani scienziati da quando Intel ha iniziato la sponsorizzazione nel 1996, e ora aspettiamo di vedere gli effetti positivi delle loro innovazioni sull’economia mondiale nei prossimi anni”.

L’impegno di Intel nel settore dell’istruzione si estende oltre questo programma. Solo negli ultimi dieci anni l’azienda ha investito oltre 1 miliardo di dollari, mentre i dipendenti hanno donato più di 2,5 milioni di ore di impegno per migliorare la didattica in 50 Paesi. A ottobre 2008, Intel Foundation si è impegnata a destinare 120 milioni di dollari alla Society for Science & the Public nei prossimi 10 anni per continuare a supportare l’Intel Science Talent Search e l’Intel International Science and Engineering Fair. Il finanziamento include anche risorse per il lancio di un’iniziativa Fellows Program per gli insegnanti e di un programma per alunni, concepiti per unire i partecipanti alle scorse edizioni dell’International Science and Engineering Fair e dell’Intel Science Talent Search come mentori delle future generazioni. Per ulteriori informazioni sulle iniziative di formazione Intel, visitate il sito Web all’indirizzo www.intel.com/education .

Society for Science & the Public, un’organizzazione no profit dedicata all’impegno pubblico nella ricerca scientifica e nella didattica, organizza e gestisce l’International Science and Engineering Fair dal 1950. “Da 60 anni questo programma raggruppa i giovani ricercatori più capaci del mondo provenienti da tutto il globo. Intel ISEF offre a questi straordinari studenti la possibilità di dimostrare la qualità e la complessità delle loro ricerche, oltre a dare speranza a tutti noi per il futuro del pianeta e della società”, ha commentato Elizabeth Marincola, President della Society for Science & the Public.

I finalisti dell’Intel International Science and Engineering Fair vengono selezionati ogni anno da oltr e 550 concorsi affiliati a International Science and Engineering Fair in tutto il mondo. I loro progetti vengono quindi valutati in loco da più di 1.000 giudici specializzati in quasi tutte le discipline scientifiche, ognuno con un alto titolo accademico o con l’equivalente di 6 anni di esperienza professionale in una delle discipline scientifiche. L’elenco completo dei finalisti è disponibile all’indirizzo Web www.societyforscience.org .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore