Si contrae la spesa online, crescono WebTv e blog

Workspace

I consumatori spendono meno nell’e-commerce. Però aumentano gli utenti della Tv online e le donne nella blogosfera

Statistiche di mezza estate: i consumatori spendono meno nell’e-commerce, peròaumentano gli utenti della Tv online e crescono le donne nella blogosfera.

La crisi economica ha un peso nel commercio elettronico: secondo il Consumer Behavior Report, anche l’e-commerce stringe la cinghia, nel senso che gli utenti spendono meno (l’89% a giugno hanno risparmiato contro il 56% di maggio). Il 33% è riuscito a tagliare le spese grazie ai sistemi di confronto prezzi dello shopping online. Il 54% ha deciso di risparmiare sul caro-benzina .

Ma ci sono anche settori in crescita, come la WebTv e la blogosfera. Un quinto degli spettatori Usa guarda la tv online: secondo Integrated Media Measurement (Immi), a preferire la Tv su Internet, a portata di mouse invece che di telecomando, sono le donne lavoratrici fra i 25 e i 44 anni.

Infine la blogosfera si tinge di rosa, con 36 milioni di donne blogger, quasi una sue due (46%). Lo riporta Pew Internet & American Life Project. Le donne blogger si occupano non solo di temi come la sessualità e le disabilità infantili, fitness o il mondo dell’infanzia, ma anche di tecnologia e hi-tech.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore