Si pensa al Mac G5

Workspace

Motorola al lavoro sul chip a 2Ghz

Motorola sta lavorando sul progetto del PowerPc 7500, il futuro G5 di Mac. Secondo il report, il G5 arriverà a 2 Ghz e lavorerà su una nuova architettura che consentirà alla società di offrire dei chip a 0,1 micron. La velocità dei 2Ghz è un grande obiettivo per il Mac, visto che in commercio non si è ancora arrivati neanche a 1 Ghz, ma non è possibile al momento anticipare una data plausibile per la sua commercializzazione. La fabbricazione dei nuovi chip e lo sviluppo del sistema SOI riguarderanno le future generazioni di processori e arrivare al traguardo del 0,1 micron sarà sicuramente un grande passo in avanti nella costruzione di nuovo hardware. Intanto un obiettivo più vicino è lo sviluppo dellApollo, il nuovo chip per la famiglia G4 che supererà la barriera di 1 Ghz. Quello che sembra di capire dai piani di Motorola, il nuovo G5 non sarà comunque un semplice aggiornamento del G4.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore