Sicurezza 7/7: Cyber-attacco alla Casa Bianca, Stop al marketing piramidale online, La UE simula attacchi DDoS

AziendeMalwareSicurezza
Nuovi dettagli sul cyber-attacco alla Casa Bianca

Sventato attacco di “spear phishing” contro la Casa Bianca. La Cassazione vieta il marketing piramidale online. La UE fa prove tecniche di cyber-war con attacchi DDoS

Cyber-attacco alla Casa Bianca: L’attacco è stato sventato ma l’operazione di phishing aveva intenzione di trafugare dati sensibili. Il sistema di computer del l White House Military Office (WHMO), la sezione militare era nel mirino del phishing. La “pista cinese”, accusa dal sito “Freebeacon”, è stata smentita, e la Casa Bianca, dove risiede il Presidente USA Obama, dice di non essere riuscita ad identificare l’origine dell’attacco. L’attacco di “spear phishing” è stato individuato subito e dunque ne è stata impedita la diffusione. Il sistema è stato prontamente i solato e la Casa Bianca afferma che tali attacchi “non sono rari”.

Sventato cyber-attacco alla casa Bianca @ shutterstock
Sventato cyber-attacco alla casa Bianca
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore