Sicurezza 7/7: Gli exploit per Apple iOS crescono insieme alla popolarità degli iDevice

MalwareSicurezza
Gli exploit per Apple iOS crescono insieme alla popolarità degli iDevice
0 1 Non ci sono commenti

A mettere in allarme è la scoperta di vulnerabilità per Apple come XcodeGhost e YiSpecter su iOS, oltre alle falle in Apple Gatekeeper bypassate per installare spyware o backdoor remote

Di recente Apple ha rilasciato patch per risolvere 100 vulnerabilità individuate nei sistemi operativi El Capitan per desktop, iOS per il Mobile e nel browser Safari. Segno che è sfatato il mito di Apple esente da problemi di sicurezza.

 

Gli exploit per Apple iOS crescono insieme alla popolarità degli iDevice
Gli exploit per Apple iOS crescono insieme alla popolarità degli iDevice

Gli exploit per Apple iOS sono destinati a crescere insieme alla popolarità degli iDevice. A mettere in allarme è la scoperta di vulnerabilità per Apple come XcodeGhost e YiSpecter, oltre alle falle in Apple Gatekeeper bypassate per installare spyware o backdoor remote.

Claud Xiao, ricercatore di Palo Alto Networks , dopo la scoperta del malware YiSpecter,  afferma che sono un ricordo del passato gli iDevice liberi da attacchi.

A rincarare la dose è Aaron Cockerill, vice presidente della sicurezza enterprise mobile di Lookout: i prodotti Apple sono sempre più nel mirino dei cyber-criminali. Il motivo è semplice: più gli iPhone e gli iPad Pro penetrano in ambito enterprise, più hanno valore le informazioni sensibili, target del cyber-crme.

“Man Mano che i dispositivi iOS diventano pervasivi in ambito enterprise, via via quei dispositivi vengono individuati dai bad actor come depositari di informazioni di valore”, dunque le piattaforme di Apple finiscono nel mirino di minacce”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore