Sicurezza 7/7: I certificati SSL fraudolenti, Sicurezza a confronto su Google+ e Facebook

CyberwarMarketingSicurezzaSocial media

WebSense mette in guardia dai rischi legati ai social network

I certificati SSL fasulli mettono a rischio le comunicazioni: L’incursione informatica in DigiNotar, “certificate authority”, ha prodotto 200 certificati SSL fraudolenti in grado di mettere a rischio la sicurezza su Gmail, Mozilla, Yahoo! e Tor. Lunedì Google ha bloccato 247 certificati. DigiNotar mette le mani avanti: ha ripristunato le difese online, ora è a caccia dei cyber-criminali e soprattutto dei certificati pericolosi. Come mettersi al riparo? Aggiornare i browser. Mozilla ha illustrato come cancellare i certificati Diginotar manualmente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore