Sicurezza 7/7: Patch day di luglio, Fca ricompensa gli hacker

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza
Sicurezza 7/7: Patch day di luglio, Fca ricompensa gli hacker
0 3 Non ci sono commenti

Microsoft rilascia il Patch Tuesday di luglio 2016, con 15 bollettini, di cui 6 critici. FCA ricompenserà gli hacker: da 150 a 1.500 dollari a seconda della falla identificata

Patch day di luglio: Il Patch Tuesday di luglio 2016 comporta 15 bollettini, di cui 6 critici. Le falle risiedono nel browser Edge, Internet Explorer, .NET Framework, Flash Player e ancora Office. Critica è la patch MS16-087. Il bollettino MS16-084 risolve 14 falle in Internet Explorer. MS16-085 si applica a Edge, con 13 bug. MS16-086 è in continuità con MS16-069 e corregge una falla nelle versioni 5.7 e 5.8 di JScript e VBScript, utilizzate da Internet Explorer 7. Deicato a Offici, nelle edizioni dal 2007 al 2016, è l’aggioramento MS16-088.

Sicurezza 7/7: Patch day di luglio, Fca ricompensa gli hacker
Sicurezza 7/7: Patch day di luglio, Fca ricompensa gli hacker

FCA ricompensa gli hacker: Le auto sono sempre più connesse e i costruttori devono proteggere i dati dei clienti. L’anno scorso FCA ha richiamato 1.4 milioni di veicoli per risolvere una falla del sistema telematico U-connect di Jeep Cherokee, scoperto da due hacker. Ora FCA ricompenserà gli hacker: da 150 a 1.500 dollari a seconda della falla identificata. Tesla di Elon Musk premia gli hacker a caccia di vulnerabilitrà con premi fino a 10.000 dollari. Titus Melnyk, responsabile della sicurezza FCA: “Vogliamo incoraggiare i ricercatori indipendenti, spingendoli a condividere con noi quello che trovano in modo da correggere le vulnerabilità prima che diventino un problema per i consumatori”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore