Sicurezza 7/7: La top 5 dei malware in Italia, Tor non basta contro NSA, BitCoin e Gioco d’azzardo nel mirino del cyber-crimine

AziendeMalwareSicurezza
La rete TOR non basta contro NSA: gli add-ons di terze parti possono tracciare, spiare, trafugare dati
1 0 Non ci sono commenti

I cinque malware più diffusi in Italia. La rete TOR non basta contro NSA: al TechEd è emerso che gli add-ons di terze parti possono tracciare, spiare, trafugare dati. BitCoin e gioco d’azzardo sono bersagli del malware finanziario

La top 5 dei malware in Italia: Gli italiani sono i più affetti al mondo dai malware che si mascherano e nascondono dietro i messaggi pubblicitari. Lo riporta il Bollettino ESET NOD32 rilasciato per il mese di aprile. Una new entry si piazza al secondo posto: Win32/Adware.1ClickDownload, individuato in Italia con il tasso più alto di infezioni al mondo (4,28%), seguito dalla Spagna (3,65%), è un malware che fa parte della famiglia di adware, specializzati nell’infastidire l’utente con messaggi pubblicitari inviati tramite Internet. Una volta installato, Win32/Adware.1ClickDownload crea una porta aperta sul PC per inviare la pubblicità che si materializza con pop-up e pop-under.

In vetta alla classifica dei malware si conferma HTML/Phishing.Agent.B  con il 5,18% delle infezioni che affligge i proprietari di Postepay attraverso un sistema di phishing ovvero l’invio di mail fraudolente con lo scopo di carpire dati di accesso personali del conto online della vittima.

La Top 5 dei malware in Italia si basa su Live Grid, esclusiva tecnologia Cloud di ESET. (Segue a pagina 2)

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore