AziendeMalwareSicurezza

Sicurezza 7/7: Virus sui siti religiosi, Patch day in arrivo, Tutela minori online

Proteggere i minori su internet
0 0 Nessun commento

Symantec lancia l’allarme: ha individuato più minacce sui siti religiosi che su quelli porno. L’8 maggio sarà Patch Day. La UE vuole tutelare i minori in Rete

Virus sui siti religiosi: Symantec, rilasciando il suo consueto “Security Threat Report Volume 17“, ha reso noto che le minacce su siti religiosi superano quelle sui siti porno. Il rapporto è allarmante: se sui siti porno sono state mediamente individuate 25 minacce in Italia, sui portali a carattere religioso il numero cresce a quota 115 minacce riscontrate. Inoltre dal report emerge che Roma è la capitale dei Pc infetti, seconda al mondo solo alle spalle di Taipei.Patch day in arrivo: Martedì sarà giorno di Patch in casa Microsoft. Il bollettino dell’8 maggio porterà in dote l’ultimo ciclo di patch. Microsoft rilascerà anche una versione aggiornata di Microsoft Windows Malicious Software Removal Tool su Windows Update, Microsoft Update, Windows Server Update Services e da Download Center.

Tutela minori online: La nuova strategia per la tutela dei diritti dei bambini in Rete punta a contrastare gli abusi sessuali online attraverso ”soluzioni tecniche innovative” da parte delle forze di polizia. Il commissario Ue per l’Agenda digitale Neelie Kroes, ha annunciato un piano basato sulla collaborazione tra l’esecutivo Ue, gli Stati membri, gli operatori di telefonia mobile, i vendor di cellulari e i fornitori dei servizi di social network.