Sicurezza, entro giugno la conformità Pci

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

I consigli di Stonesoft

A partire dal 30 giugno, i requisiti di conformità Pci (Payment Card Industry) impongono ai commercianti di adottare un sistema di protezione per tutte le applicazioni che si interfacciano con il web.

Ogni anno le aziende che erogano carte di credito registrano ingenti perdite di fatturato a causa delle falle nei sistemi di sicurezza. La maggior parte delle truffe commesse per impadronirsi delle delicate informazioni relative ai titolari di carte di credito avviene nel momento in cui i commercianti gestiscono, trattano, inviano o archiviano dati sensibili.

Di conseguenza, per prevenire questo rischio, le più importanti aziende emittenti di carte di credito hanno imposto ai commercianti di adottare lo standard di sicurezza PCI. Il nuovo standard, infatti, richiede una protezione sia firewall che IPS.

”Adeguarsi ai nuovi livelli di conformità imposti dal PCI Data Security Standards rappresenta per la maggior parte delle aziende una grande sfida, ricorda Emilio Turani di Stonesoft Italia.Le soluzioni StoneGate permettono alle aziende di adeguarsi ed essere conformi alle normative. Implementare la soluzione StoneGate Firewall è il modo più semplice ed efficace per garantire il totale adempimento ai requisiti fissati dal PCI DSS. Le aziende possono fare affidamento sulla StoneGate Secure Connectivity Solution per proteggere i dati sensibili, verificare l’accesso ai dati del proprietario della carta e ottimizzare i processi di conformità allo standard PCI”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore