Sicurezza: Mozilla, Opera e Microsoft depongono le armi

CyberwarSicurezza

Per un giorno gli sviluppatori dei principali browser dimenticano la rivalità e si incontrano per allearsi contro il phishing

Amici per un giorno: Mozilla, Opera e Microsoft si sono incontrati, deponendo le rivalità per 24 ore, all’insegna della sicurezza. Un’alleanza a sorpresa all’insegna del Web surfing sicuro: Mozilla, Microsoft e Opera stanno cercando di creare uno standard per offrire a cybernavigatori più informazioni contro il phishing e altre minacce relative ai siti Web fraudolenti. Per ora non si tratta di una vera collaborazione, ma l’incontro di Toronto ha posto le basi per migrare a nuovi standard più sicuri, come i protocolli crittografici e il protocollo SSL 3. La ricerca di un minimo denominatore comune potrebbe fornire linee guida agli utenti per evitare le trappole del phishing. A beneficiare dell’iniziativa, saranno sia gli utenti che il commercio elettronico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore