Sicurezza per gli uffici periferici

Aziende

Network appliance presenta il nuovo dispositivo Netcache C1300

Sicurezza di alto livello anche nel contesto di ambienti distribuiti è questo il problema al quale risponde il nuovo dispositivo messo a punto da Network appliance e denominato Netcache C1300. Il nuovo componente tecnologico che la società ha integrato nella sua gamma denominata uncompromised security è stato progettato per rendere sicuri gli uffici remoti e le filiali di unorganizzazione articolata e presente capillarmente nel territorio nel quale opera. Netcache C1300 integra le tecnologie di sicurezza Web e di distribuzione dei contenuti in ununica piattaforma che si caratterizza sia per le funzionalità di primo livello sia per la facilità di gestione. Lunità integra un gigabyte di memoria Ran e supporta fino a tre unità disco interne al fine di consentire agli utenti di ottimizzare e proteggere gli accessi a Internet e migliorare la difesa perimetrale dellinfrastruttura di Information technology altamente distribuita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore