Sicurezza, Sophos acquisisce Astaro

AcquisizioniAziendeMarketing

Shopping per Sophos nel mercato della sicurezza IT. Acquisita Astaro

Sophos compra Astaro, per entrare nell’arena hardware con l’acquisto di un produttore di security appliance all-in-one. I termini dell’acquisizione non sono stati resi noti. Astaro, con 56 milioni di dollari di fatturato durante il 2010, è il quarto provider più grande dedicato alla gestione unificata delle minacce (unified threat management o UTM).

La tecnologia UTM offre firewall, prevenzione da intrusioni, blocco URL ed altre funzionalità all in one di network security appliance. L’approccio intende rendere la sicurezza più semplice da gestire ed in genere è orientato alle esigenze delle Pmi e degli uffici delle grandi aziende.

Con questa mossa Sophos vuole offrire i software esistenti anti-malware e protezione dati oltre agli applicativi di Astaro. Circa 220 persone lavorano negli uffici di Astaro a Wilmington, Massachusetts (USA) e di Karlsruhe, in Germania. La sede del Massachusettsè vicino a quella di Sophos, a Boston.

Leggi anche eWeek Europe: Sophos acquisisce Astaro

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore