Siemens Italia vola con il Mobile

Workspace

Brillanti risultati finanziari registrano un incremento di fatturato di + 8%

Il fatturato di Siemens Italia passa a 3,7 miliardi di euro rispetto ai 3,465 miliardi registrati nel precedente esercizio: un’analoga crescita è attesa anche per il 2004/5, per quest’anno la crescita è dell’8% e l’utile netto ammonta a circa 220-230 milioni. Inoltre si registra un incremento a due cifre per l’area Information and Communications (+ 10%), grazie soprattutto alle telecomunicazioni mobili. L’area Power raddoppia le vendite (+ 58%), trainata dalle attività per la produzione di energia. Ripresa dell’area Automation and Control è pari a + 1%. “Abbiamo concluso l’esercizio 2004 tornando ad ottenere una buona crescita nei volumi ? spiega Vittorio Rossi, Amministratore Delegato di Siemens S.p.A. e Country Speaker del Gruppo in Italia – trainata soprattutto dalle ottime performance delle aree telecomunicazioni mobili ed energia, e grazie anche alla ripresa nel mercato dell’automazione industriale.” Solo l’area Medicale ha chiuso l’anno fiscale 2003/04 con un fatturato di 188 milioni di Euro e una flessione del 13% rispetto ai 217 milioni di Euro registrati nello scorso esercizio. Notizia di ieri infine è che Skype e Siemens lavorano insieme sui cordless: un adattatore Usb di Siemens permette di usare Skype con i telefoni cordless dell’azienda. Skype, grazie a Siemens, passa dai desktop alle scrivanie, e porta il VoIP su alcuni modelli di telefoni cordless di Siemens.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore