Siemens offre 3,5 miliardi per Ugs

Aziende

Specializzata nei segmenti Cad e product life management, Ugs è nel mirino di
Siemens.

Siemens ha annunciato di voler comprare la società texana Ugs, specializzata in soluzioni Cad e in software di product life management da un consorzio di tre società di private equity: Bain Capital, Silver Lake Partners e Warburg Pincus. L’operazione avrà un costo di 3,5 miliardi di dollari. Ugs ha lanciato lo scorso anno un importante programma di canale midmarket, attraverso il quale sono stati reclutati diversi Var che hanno consentito all’azienda una rilevante espansione nel comparto Cad. Nel 2006 il fatturato del canale è cresciuto del 30%. I suoi maggiori concorrenti sono Dassault, Ptc, Autodesk e Visc Software; ha invece accordi strategici con Oracle, Ibm e Adobe. Siemens e Ugs non hanno al momento commentato la notizia, mentre i solution provider di Ugs hanno reagito positivamente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore