Siemens: servizi It in cessione

Aziende

Tagli imponenti potrebbero ridimensionare i servizi del colosso tedesco

La cessione dei servizi IT è all’ordine del giorno del colosso tedesco Siemens: lo afferma il Financial Times, che potrebbe passare una parte del business dei servizi, relativo ai prodotti, a Fujitsu Siemens Computers, di cui Siemens detiene il 50%. L’unità PRS rappresenta oggi un quinto del fatturato da 5 miliardi di euro della divisione servizi IT. È inoltre previsto lo split up di Siemens Business Services, che ha perso nel quarto trimestre 427 milioni di euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore