Siemens sperimenta il Wi-max

Aziende

Avviati i test per il collaudo della nuova tecnologia wireless anche nel nostro Paese

Siemens è tra i primi ad avviare sperimentazioni della tecnologia Wi-max per la trasmissione senza fili di dati a lunga distanza nel nostro Paese. A seguito del via libera che recentemente il ministero delle Comunicazioni (unitamente a quello della Difesa visto che le frequenze Wi-max erano riservate a uso militare) ha dato all’avvio delle sperimentazioni, Siemens si è dimostrata una delle società maggiormente pronte anche grazie al fatto che i suoi laboratori dedicati alle tecnologie wireless hanno sede in Italia. La sperimentazione avviata da Siemens coinvolge i principali operatori di telecomunicazione e di svolgerà in diverse aree del territorio nazionale. Si tratta di sperimentazioni puramente tecnologiche, quindi bisognerà attendere ancora per vedere i primi servizi commerciali basati su questa piattaforma, che opereranno con frequenze comprese tra i 3,4 e i 3,6 Ghz.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore