Siglata una partnership tra Motorola e Microsoft

Workspace

Le due compagnie alleate per fornire dispositivi mobili basati sulla piattaforma Windows Mobile.

Motorola e Microsoft hanno annunciato un’alleanza strategica per unire la potenza del PC con la praticità “sempre a portata di mano” del cellulare, così da rendere la vita dei professionisti di tutto il mondo più semplice, piacevole e sincronizzata. Le due aziende collaboreranno per la realizzazione di una serie di smartphone e dispositivi wireless pocket PC progettati per consentire ai professionisti che lavorano lontano dall’ufficio di controllare le proprie attività e di collegarsi a Internet. Nell’ambito di questa alleanza è inoltre prevista la compartecipazione alle attività di marketing e ai programmi per sviluppatori wireless. Unendo le prestazioni di qualità e le capacità di personalizzazione di un cellulare Motorola con la potenza del software Windows Mobile, i nuovi dispositivi Motorola costituiranno un’incredibile piattaforma per la comunicazione cellulare, con funzionalità multimediali, di esplorazione del Web e di gioco estremamente affidabili. Grazie alla piattaforma Windows Mobile, i nuovi modelli Motorola consentiranno di gestire le informazioni personali e di sincronizzare la posta elettronica, il calendario e i contatti con Microsoft Outlook tramite una connessione a un PC o mediante la sincronizzazione diretta over-the-air con Exchange Server. Per la navigazione in Internet sarà disponibile Pocket Internet Explorer, inoltre sarà possibile scaricare e ascoltare musica in formato digitale e visualizzare filmati utilizzando Windows Media Player. Gli utenti potranno anche installare applicazioni e software sul telefono tramite un collegamento wireless o da un PC mediante una connessione USB.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore