Silicon Graphics oltre le aspettative

Workspace

Superate le aspettative di vendita, ma i vertici si dimettono

Silicon Graphics, produttrice di computer ad alte prestazioni, ha superato le aspettative per quanto riguarda le entrate in questo ultimo trimestre. Nonostante i buoni risultati, il presidente e il responsabile del settore finanziario, hanno però rassegnato le dimissioni. Le entrate del quarto trimestre che si concludeva il 30 giugno, sono state tra i 430 e i 440 milioni di dollari, meno dei 534 milioni del periodo doro dello scorso anno, ma di più dei 415 previsti dagli analisti consultati da Thomson Financial/First Call. Come molte altre società, continuiamo a vedere la situazione economica corrente molto precaria ha dichiarato Bob Bishop, ceo di SGI. La società ha poi precisato che Hal Covert, cfo e quindi presidente della società, si è dimesso per motivi personali, lasciando il posto a Jeffrey Zellmer. Le azioni della società hanno risentito positivamente degli ultimi risultati, aumentando di quasi il 9% e arrivando alla quotazione di 1,24$ sul New York Stock Exchange.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore