Simcity 4 in arrivo a gennaio 2003

PCWorkspace

Tantissime novità in vista per la versione più completa mai realizzata della serie di Electronic Arts ideata da Will Wright

Un motore di gioco completamente rinnovato, grafiche dettagliatissime, incredibili poteri che potranno essere applicati persino agli elementi naturali che compongono la citt si annuncia come la versione pi completa ed affascinante mai realizzata della serie il nuovissimo SimCity 4, prodotto e distribuito da Electronic Arts sul mercato italiano a partire da gennaio 2003. Nella nuova versione, infatti, il giocatore non si limiter a costruire la sua citt, ma dovr anche infonderle vita, dotato come sar di poteri divini in grado di fargli plasmare le montagne, scolpire i letti dei fiumi e creare le foreste per definire la miglior ambientazione possibile in cui far vivere i propri Sims. Il giocatore potr cos dare il via ai lavori per costruire la metropoli pi realistica che si possa immaginare. SimCity 4 rappresenta lesperienza pi coinvolgente mai realizzata della fortunata serie che ha preso il via pi di dodici anni fa. Il giocatore questa volta ha un potere creativo ancora pi ampio, inoltre sono state ulteriormente migliorate sia la struttura che le modalit di gioco. A differenza delle versioni precedenti, inoltre, la citt creata con SimCity 4 non vive isolata dal mondo conosciuto, ma parte integrante di un complesso via via crescente di unit municipali con le quali, una volta creati i collegamenti tramite una rete di trasporti e infrastrutture, il giocatore dovr interagire e competere per mantenere la citt viva e pulsante. E poi tutte le infinite possibilit che il nuovo motore di gioco conferisce il giocatore potr costruire grattacieli in centro e ville sulle colline, realizzare ponti avveniristici per attraversare i canyon, cercare di ostruire leruzione di un vulcano che minaccia la citt, e se i cittadini si faranno prendere dal panico avr il sindaco e le forze dellordine a dargli una mano.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore