SimLock a sentenza?

CyberwarSicurezza

La sentenza è ancora fantasma, ma indiscrezioni svelano che lo sblocco delle
Sim sarebbe considerato lecito

Un anno fa iniziava una lunga estate calda che vedeva su fronti contrapposti 3 e gli utenti accusati di aver illecitamente sbloccato la Sim dei videofonini 3. La Repubblica ha citato una sentenza, tuttora fantasma e secondo 3 inesistente,che avrebbe giudicato lo sblocco del Sim non reato. La forzatura delle SimLock è tuttora non lecita, secondo l’operatore mobile 3: tuttavia, il giudice avrebbe chiesto l’archiviazione del procedimento aperto circa dodici mesi fa. L’AgCom nel frattempo aveva cercato una soluzione fornendo delle norme sullo sblocco delle Sim. Ma se venisse confermata una sentenza, il quadro giuridico potrebbe cambiare radicalmente. Nel frattempo 3 tiene a precisare che manterrà l’offerta sul mercato dei videofonini sim locked, come previsto finora dal Garante per le Comunicazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore