Sirmi conferma il crollo dei netbook

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace

I tablet trainano il mercato Pc. Mentre i netbook registrano un calo di quasi il 35%, i tablet avanzano

Con una caduta verticale del 34,9% la crisi dei netbook è evidente e appare irreversibile, almeno per ora. Anche Sirmi conferma il crollo dei netbook. La società riporta in una nota: “Nel primo trimestre 2011 il Mercato dei Personal Computer evidenzia, rispetto allo stesso trimestre del 2010, un trend complessivamente positivo sia in termini di fatturato totale (+2,1%) sia in termini di unità vendute (+1,3%)”. Ma il forte calo di alcune categorie e l’ascesa di nuove, dimostra senza ombra di dubbio la difficoltà attuale dei mini-notebook.

I Desktop mettono a segno nel primo trimestre del 2011 un fatturato in calo del -7% e del 6% delle unità vendute che decrescono. Particolarmente negativo è l’andamento dei Desktop Consumer, che registrano un crollo percentuale a doppia cifra.
I Notebook arretrano in termini di fatturato (-2,1%) mentre le vendite sono flat,  con una crescita dello 0,5% delle unità . Ma vanno bene i Notebook Professionali, mentre cala del 10,5% in fatturato il segmento Consumer.
I Netbook hanno registrato un crollo del -34,9% in termini di fatturato e del –26,2% in termini di volumi, anche a causa della continua forte ascesa dei Tablet. Vendono bene sia i Notebook con touchscreen, già presenti in passato, sia i Tablet (o slate), che si stanno diffondendo con grande velocità.
Le Workstation sono in flessione di pochi punti percentuali e si confermano un mercato di nicchia, così come i Thin Client che stentano a decollare.
I Tablet rappresentano la vera novità del mercato: le unità di Tablet PC vendute nel primo trimestre dell’anno sono pari a 308.200; con una crescita percentuale in crescita (ma non confrontabile con l’esercizio precedente). I tablet trainano il mercato Pc: infatti “l’intero comparto analizzato, senza il contributo dei Tablet, avrebbe registrato un calo del -7%“.

I tablet Android
I tablet Android
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore