Siti di servizio: Agevolazioni casa, Sportello IT d’impresa, Sentenza Cassazione sui debiti fiscali e gare appalto, CCNL per studi professionali, Fondi imprese agricole terremotati

Autorità e normativeNormativa
Siti di servizio: Agevolazioni casa, Sportello IT d'impresa, Sentenza Cassazione sui debiti fiscali e gare appalto, CCNL per studi professionali
1 0 Non ci sono commenti

Il MEF (Ministero dell’Economia) ha pubblicato una guida sugli strumenti pubblici a disposizione dei cittadini per acquistare o ristrutturare le abitazioni. Come partecipare allo sportello IT d’impresa a Bergamo. Fondi UE dedicati alle 958 imprese agricole dei 16 Comuni terremotati. Sentenza Cassazione: anche gli imprenditori che pagano a rate i debiti fiscali devono essere ammessi alle gare d’appalto

Agevolazioni casa: Il MEF (Ministero dell’Economia) ha pubblicato una guida sugli strumenti pubblici a disposizione dei cittadini per acquistare o ristrutturare le abitazioni. Pubblicizzata sui social network con l’hashtag #CasaConviene, il vademecum spiega come usare fondi di garanzia, agevolazioni fiscali e strumenti giuridici innovativi come il leasing immobiliare per gestire consumi energetici troppo alti, i rapporti con la banca che non concede il mutuo fino ai mobili da cambiare.
La diffusione delle informazioni avviene in collaborazione con 30 partner, tra organizzazioni di produttori, associazioni di consumatori e ordini professionali.

Siti di servizio: Agevolazioni casa, Sportello IT d'impresa, Sentenza Cassazione sui debiti fiscali e gare appalto, CCNL per studi professionali
Siti di servizio: Agevolazioni casa, Sportello IT d’impresa, Sentenza Cassazione sui debiti fiscali e gare appalto, CCNL per studi professionali

Il Fondo di garanzia per acquisto o ristrutturazione permette di ottenere mutui ipotecari fino a 250mila euro, con garanzia su metà dell’importo. Sull’acquisto della prima casa, è previsto lo sconto su imposta di registro, ipotecaria e catastale.
L’acquisto prima casa in leasing è stata introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 (articolo 1, comma 82, Legge 208/2015), ed è una novità dedicata ai giovani entro i 35 anni, ma riservata anche a persone di ogni età con reddito fino a 55mila euro annui.
Per sospendere il mutuo, esistono due strumenti: il Fondo MEF di solidarietà per i mutui prima casa; l’accordo ABI con le Associazioni dei consumatori (non solo per i mutui ipotecari, ma anche per il credito al consumo). Sono illustrati anche Bonus energia, Bonus Mobili , Bonus ristrutturazioni edilizie, le tasse sugli affitti eccetera.

Sportello IT d’impresa a Bergamo: Per partecipare bisogna compilare la domanda di adesione, come segnalato sul sito web di Bergamo Sviluppo. Fa parte del progetto “Bergamo Tecnologica: opportunità e nuovi modelli di business”. Sono in programma: consulenze (giovedì 29 settembre, giovedì 20 ottobre e giovedì 10 novembre), 4 incontri formativi dedicati a tematiche specifiche (manifatturiero avanzato, sistemi manifatturieri intelligenti, nuove frontiere dell’ICT per l’industria manifatturiera).

Sentenza Cassazione sui debiti fiscali e gare appalto: La Sentenza della Cassazione n. 36821/2016 permette alle imprese con debiti fiscali di partecipare alle gare di appalto con DURC irregolare. Essa stabilisce che devono essere ammessi alle gare d’appalto anche gli imprenditori che pagano a rate i debiti fiscali.

CCNL per studi professionali: In base all’articolo 97 del nuovo Contratto Collettivo Nazionale degli studi professionali stipulato il 17 aprile 2015 e valido sino al 31 marzo 2018, dipendenti degli studi professionali che chiedono il congedo parentale a ore, devono assicurare almeno quattro ore giornaliere di attività lavorativa. Il congedo ad ore prevede la comunicazione al datore di lavoro con almeno 15 giorni di preavviso: bisogna segnalare il numero di mesi di congedo parentale (spettante ai sensi del D.Lgs. 151/2001), l’arco temporale entro cui fruire delle ore di congedo (inizio e concliusione), la programmazione mensile (concordata) delle ore di congedo; indicarew il calcolo dell’indennità economica; la possibilità di convertire uno o più mesi di congedo parentale a ore oppure il cumulo.

Fondi imprese agricole terremotati: Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha reso noto che nelle aree colpite dal terremoto nel Centro Italia arriveranno anche 12 milioni di fondi UE dedicati alle 958 imprese agricole dei 16 Comuni terremotati. Compreso l’anticipo del pagamento dei fondi di sviluppo rurale da parte di Agea per un importo di circa 7 milioni di euro, si totalizzano 12 milioni di euro di contributi europei PAC (Politica Agricola Comune) richiesti in base alle domande presentate dalle imprese agricole colpite dal sisma: verranno erogati entro il 15 settembre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore