Siti di servizio: Biblioteca online, Social Card, Lavanderia online

Marketing

La Rete offre mille risorse per affrontare i problemi di tutti i giorni, così come quelli professionali. Vi aiutiamo a risolverli senza perdite di tempo. Questa settimana parliamo della biblioteca Ue Europeana, come accedere alla carta acquisti anti-crisi e dove trovare una tintoria a portata di mouse

Social Card : la Carta Acquisti è la novità dell’ultima Finanziaria. Per i cittadini che ne fanno domanda e che hanno i requisiti di legge (D.L. n. 112 del 2008) è disponibile una Carta Acquisti utilizzabile per il sostegno della spesa alimentare e dell’onere per le bollette della luce e del gas.

La Carta Acquisti vale 40 euro al mese. Successivamente, nel corso del 2009, la Carta sarà caricata ogni due mesi con 80 euro (40 euro x 2 = 80 euro) sulla base degli stanziamenti via via disponibili. Con la Carta si potranno anche avere sconti nei negozi convenzionat i che sostengono il programma Carta Acquisti, si potrà accedere direttamente alla tariffa elettrica agevolata e si potranno ottenere altri benefici e agevolazioni che sono in corso di studio. La Carta Acquisti viene concessa agli anziani di età superiore o uguale ai 65 anni o ai bambini di età inferiore ai 3 anni (in questo caso il Titolare della Carta è il genitore) che siano in possesso di particolari requisiti.

Lavanderia online : a Milano, Monza o Lissone, non è obbligatorio andare in tintoria per portare i panni da lavare. Lavanet vien e a casa a ritirare i capi e, dopo tre giorni, li riporta lavati, imbustati e anche sottovuoto. Il tutto per 6 euro. Orario di ritiro e di consegna possono essere scelti.

Europeana : la cultura europea è finalmente a portata di mouse. Ecco Europeana in numeri:2 milioni di opere (come la Divina Commedia di Dante, manoscritti e registrazioni di Beethoven, Mozart e Chopin, la Magna Charta, e quadri di Vermeer e di Rembrandt, ma anche i quotidiani storici, i video della BBC); per arrivare a oltre 10 milioni di opere; di 27 paesi Ue; in 23 lingue; 10 milioni di accessi all’ora; 26 server coinvolti all’inizio; il 54% è francese; 10% è inglese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore