Siti di servizio: La PA a portata di mouse

MarketingNetwork

La Rete offre mille risorse per affrontare i problemi di tutti i giorni, così come quelli professionali. Ecco una carrellata di servizi online che accorciano le distanze tra PA e cittadini

Inps: I dipendenti che matureranno i requisiti per la pensione di vecchiaia nel 2010/2011, potranno controllare online i contributi versati dal proprio datore di lavoro nel quinquennio. Il servizio si utilizzerà accedendo al Cud previdenziale con codice personale e Pin, nel rispetto della privacy. L’Inps fornirà tutte le istruzioni per l’uso.

Certificati digitali Comune di Milano e Comune di Roma: Basta essere cittadini residenti e registrarsi al servizio, per ricevere certificati di stato civile, anagrafici ed altri. I certificati vengono trasmessi in formato PDF con firma digitale del Sindaco. Il servizio fa parte di “La Pubblica Amministrazione va al cittadino”.

Reti Amiche, Mettiamoci la faccia, Linea Amica, Normattiva e Vivifacile: il progetto Reti Amiche del ministro Brunetta entra nel vivo, e porta la Pubblica Amministrazione alle Poste e presso i tabaccai.

Altri servizi Multe online, richiesta passaporto alle Poste, pagamento dei contributi per colf e badanti, rilascio permessi di soggiorno: i servizi online o via Reti Amiche avvicinano la PA ai cittadini.

MiBici sicura con la Provincia di Milano: Var Retail è il fornitore di tecnologie di MiBici Sicura e del Registro Provinciale delle Biciclette, con i quali la Provincia di Milano potrà contrastare il problema dei furti di Biciclette. I cittadini che vogliono aderire al progetto possono recarsi da uno dei rivenditori autorizzati, che trovano sul sito della Provincia all’indirizzo e farsi installare il kit MiBici Sicura. Il rivenditore inserirà nel telaio della bicicletta un Tag RFID e rilascerà al proprietario una Card, anch’essa contenente un Tag RFID. I  numeri identificativi del microchip  sia della bici  sia della card saranno letti da un’apposita antenna, installabile su un terminale palmare, automaticamente accoppiati e registrati nel data base del Registro Provinciale, dove saranno completati con i dati anagrafici del proprietario e le caratteristiche della bicicletta (marca, colore, tipologia…). Questa soluzione, potrà essere utilizzata sia per le biciclette nuove sia per quelle attualmente in circolazione, che saranno contraddistinte dal bollino MIBici Sicura.

Visure catastali online per i Notai, il processo telematico, la cancelleria fallimentare digitale: ecco altri servizi erogati online utili per i cittadini.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore