Siti di servizio: La raccomandata elettronica tNotice, Pagamento imposta con l’F24

AziendeMarketingNetwork
Raccomandata elettronica con tNotice
0 0 Non ci sono commenti

Con un click su tNotice, si invia la raccomandata elettronica. L’Agenzia delle Entrate ha introdotto il codice tributo “2501”, per versare, con il modello F24, l’imposta di bollo su libri, registri e altri documenti in formato digitale

La raccomandata elettronica tNotice: Con un click si invia la raccomandata elettronica, dopo la registrazione. Le raccomandate generano 2.190 giorni di coda e 250 milioni di raccomandate cartacee: in un anno si tratta di 121mila tonnellate di Co2 per un consumo di 37 milioni di kw di energia elettrica. Il mittente si registra, nserisce i suoi dati, paga con carta di credito o prepagata e scrive il testo della raccomandata: può aggiungere file o immagini. Al prezzo di poco più di un euro (1,23 più Iva), la raccomandata elettronica arriva in real time. Il destinatario ha 30 giorni di tempo per la giacenza sulla sua mail, per registrarsi e per firmare la ricevuta di ricevimento con nome utente e password (che, in base alla normativa europea, sono recepite come firma digitale).

Pagamento imposta con l’F24: L’Agenzia delle Entrate ha introdotto il codice tributo “2501”, per versare, con il modello F24, l’imposta di bollo su libri, registri e altri documenti in formato digitale ai fini tributari. Il codice deve essere segnato nella sezione “Erario” dell’F24, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”; nel campo “anno di riferimento”, va inserito l’anno d’imposta per cui si effettua il versamento.

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore