Siti di servizio: Microsoft Youthspark, JobRapido, DURC

AziendeFormazioneManagement
Microsoft Youthspark aiuta l'occupazione giovanile

Microsoft Youthspark offre a trecento milioni di giovani in tutto il mondo la possibilità di usufruire delle opportunità offerte dai programmi globali realizzati insieme alle organizzazioni non profit e ai partner. JobRapido per cercare lavoro. Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

Microsoft Youthspark: In Italia, il tasso di disoccupazione dei 15-24enni sale al 35,3% dal con un incremento di 7,4 punti rispetto a luglio del 2011: nella fascia 16-35 i disoccupati sono 1,4 milioni.. Ma una sempre maggiore collaborazione con istituzioni e organizzazioni non profit orienta i giovani nell’individuazione di nuove possibilità di formazione e lavoro. Trecento milioni di giovani in tutto il mondo potranno usufruire delle opportunità offerte dai programmi globali realizzati insieme alle organizzazioni non profit e ai partner. Youthspark è l’iniziativa mondiale che – grazie ai progetti di Responsabilità Sociale e ai programmi internazionali – consente ai giovani di immaginare e realizzare il loro potenziale grazie a opportunità concrete nel campo della formazione, dell’occupazione e dell’imprenditorialità. Per Microsoft, il programma YouthSpark risponde alle sfide economiche e sociali sempre più pressanti che i giovani di oggi si trovano ad affrontare, come evidenziato nel report Opportunity for Action dell’International Youth Foundation commissionato da Microsoft a marzo 2012. Nel 2011, quasi 75 milioni di giovani in tutto il mondo erano privi di lavoro. Poiché la popolazione giovane, che oggi ammonta a 2,2 miliardi di persone tra ai 6 e i 24 anni, continua ad aumentare, anche il divario di opportunità si allarg. Attraverso il programma YouthSpark, Microsoft devolverà contributi in denaro alle organizzazioni non profit che in tutto il mondo sviluppano progetti per i giovani. Oltre, alle soluzioni Microsoft Office 365 for Education, che offre software gratuiti di produttività, comunicazione e collaborazione per docenti e studenti, e il progetto  Skype in the Classroom, la community per mettere in contatto i loro studenti con altri studenti e relatori di tutto il mondo, Microsoft ha arricchito YouthSpark di nuovi progetti. Give for Youth rappresenta un marketplace globale per microdonazioni destinato alla raccolta di fondi per le organizzazioni non profit che supportano le cause dei giovani nel mondo; Microsoft YouthSpark Hub è uno spazio online in cui è possibile accedere ed esplorare servizi, programmi e risorse per i giovani, forniti da Microsoft e dai suoi partner non profit; Microsoft Innovate for Good è una community online globale che consente ai giovani di collaborare, ispirarsi e sostenersi a vicenda, per cambiare le rispettive comunità con la tecnologia. “Youthspark è l’occasione per amplificare gli sforzi di Microsoft Italia su questo fronte e di rafforzare il rapporto costruito con le Organizzazioni non profit,  le Istituzioni e con i nostri partner per offrire nuove opportunità ai giovani e contribuire con la tecnologia allo sviluppo del Paese”, ha concluso Roberta Cocco.

JobRapido: Offerte di lavoro e possibilità di creare annunci di lavoro. Interessante la sezione delle professionalità più ricercate, per poter calibrare meglio la propria offerta. Il motore di ricerca per trovare lavoro funziona per parole chiave indicanti il tipo di lavoro desiderato e la zona geografica dove si effettua la ricerca.

DURC: Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) il certificato che attesta contestualmente la regolarità di un operatore economico per quanto riguarda i versamenti dovuti a INPS, INAIL, nonché Cassa Edile per i lavori dell’edilizia, verificati sulla base della rispettiva normativa di riferimento.La regolarità contributiva oggetto del Documento Unico di Regolarità Contributiva si riferisce a tutti i contratti pubblici, siano essi di lavori, di servizi o di forniture. Viene rilasciato da INPS; INAIL; le Casse Edili (nel settore edile); gli altri enti che gestiscono forme di assicurazione obbligatoria (es: ENPALS o IPSEMA), previa convenzione con INPS e INAIL; gli enti bilaterali, in via sperimentale e per un periodo di 24 mesi successivi all’emanazione del Decreto Ministeriale del 14.10.2007.

Microsoft Youthspark
Microsoft Youthspark
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore