Siti di servizio: Viabilità, Carburante low cost, Prestiti sociali, Gruppo di acquisto bio

Marketing

La Rete offre mille risorse per affrontare i problemi di tutti i giorni, così come quelli professionali. Vi aiutiamo a risolverli senza perdite di tempo. Questa settimana parliamo di Viabilità per viaggiare informati, Pompe di benzina bianche per risparmiare sul carburante, Prestiti sociali e verdura bio del contadino

Viabilità : Il servizio permette di viaggiare informati. Le informazioni dal centro di coordinamento nazionale per la viabilità, si occupano di fronteggiare situazioni di crisi legate alla viabilità e di adottare, anche preventivamente, le strategie di intervento più opportune.

Oltre alle informazione della Polizia Stradale, un link offre informazioni per chi deve recarsi in Germania per le vacanze estive, con il camper, per lavoro, per una fiera: si scopre tutto sul Feinstaubplakette (bollino polveri sottili).

Benzina low cost : Siete alla ricerca delle “pompe bianche“, i distributori low cost fuori dal giro dei principali distributori italiani ?

Federconsumatori vi dà una mano: le pompe bianche sono distributori indipendenti, non correlati alle marche tradizionali delle compagnie petrolifere. Il rifornimento va infatti effettuato nel cosiddetto mercato extrarete.

La diffusione di questi impianti è ancora assai limitata, corrisponde all’incirca al 5% all’intera rete di distribuzione. Presso questi impianti è possibile ottenere risparmi di almeno 5 – 6 centesimi al litro.

La lista che il sito offre può essere soggetta a delle variazioni, ma permette di fare un week-end al mano senza l’incubo del caro-benzina.

Zopa : il social lending o presito sociale consiste nel prestare piccole somme di denaro ad altri internauti a tassi vantaggiosi per tutti, saltando l’intermediazione delle banche ma con garanzie di solvibilità finora mantenute.

Officinaebio : dopo aver presentato un analogo servizio per Lombardia e Veneto nella rubrica di settimana scorsa, abbiamo trovato un altro servizio per il Lazio. Si può ordinare una cassa di frutta e verdura di stagione, purché si metta insieme un ordine minimo di 5 tra cassettoni e casse e comunque 5 unità. L’ordine deve essere trasmesso via email all’indirizzo: cassettone@officinaebio.it, oppure via fax al nuero 06.23328817.

E’ anche possibile ordinare casse monoprodotto di frutta o di verdura, o casse miste, secondo l’offerta del listino prodotti freschi, oppure ordinare formaggi, carne e prodotti trasformati, consultando il listino dei prodotti secchi. I prezzi? Convenienti: 14,00 euro il cassettone e poco più della metà

la cassa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore