Siti di servizio: Incentivi Startup, Finanziamenti europei per le PMI

AziendeMarketingNetwork
La carta d'identità eletronica (Cie) sarà a regime dal 2018
1 5 Non ci sono commenti

In favore delle startup sono previste una serie di agevolazioni fiscali. Le imprese hanno a disposizione programmi e bandi europei: ecco quali

Incentivi Startup: in favore delle startup sono “previste una serie di agevolazioni fiscali, che vanno dall’esclusione dalla disciplina delle società di comodo all’esenzione dal versamento dell’imposta di bollo, dai crediti di imposta in favore delle nuove assunzioni alle detrazioni Irpef e deduzioni Ires in favore degli investitori. Il quadro completo, nella circolare 16/E del 2014”.

Finanziamenti europei per le PMI: Le imprese hanno a disposizione programmi e bandi Horizon 2020, COSME, Fondi FESR e FSE, credito e garanzie BEI e iniziative Jobs for Youth. I finanziamenti europei consentono di attuare progetti ad alto interesse innovativo, promuovendo collaborazioni e partenariati tra enti, imprese e associazioni pubbliche e private. A tal fine vengono erogate risorse attraverso due modalità: Call for proposal, in cui il progetto si presenta via partenariato, secondo linee guida molto precise; Call for tender, mediante l’assegnazione di budget dopo gara d’appalto.

 

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore