Sito pirata bloccato dalla Polizia Postale

AccessoriWorkspace

Operazione contro la pirateria on-line "made in Italy"

Violazione degli artt. 171 bis e 171 ter della legge sul diritto d’autore, che in particolare specificano gli abusi contro il diritto d’autore finalizzati al profitto. È questo quanto viene contestato a due campani, webmaster di un sito che consentiva di scaricare musica, film e software di varia natura agli utenti che vi accedevano tramite password. La Polizia Postale di Reggio Calabria con il suo bliz che si è esteso in 10 regioni italiane ha messo a segno un altro colpo contro la pirateria effettuando numerose perquisizioni e sequestrando 14 personal computer, 8 hard disk, 3 portatili, 7.000 cd e dvd, gia’ pronti per la vendita. È ovvio che è stato inoltre sequestrato il sito internet dal quale si effettuavano i download.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore