Situazione critica per il dominio IT

AziendeMercati e Finanza

Continuano i ritardi per le registrazioni dei domini italiani. L’associazione
di categoria denuncia i disservizi e promette battaglia.

L’Associazione Hosters e Registrars, che riunisce i gestori di domini italiani, ha ancora criticato fortemente la situazione del registro dei domini nazionali di primo livello, quelli per intendersi con la sigla .it. Secondo il presidente di AHR occorre più di una settimana per registrare o trasferire un nuovo dominio italiano, mentre per i domini stranieri si lavora quasi in tempo reale. L’associazione ha lanciato quello che suona quasi come un ultimatum: o la situazione si risolve o verranno attuate adeguate contromisure…

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore