Skype annuncia la Web Tv

AccessoriWorkspace

Un servizio di televisione tramite la rete peer-to-peer. Questa è l’idea di
un nuovo servizio web-based di Skype

LOS ANGELES, CA (USA). I fondatori di Skype stanno per lanciare un servizio di televisione peer-to-peer, che promettono sarà ‘il meglio di Internet con il meglio della Tv’. Janus Friis e Niklas Zennstrom, che hanno venduto il loro prodotto a eBay per 2,6 miliardi di dollari lo scorso anno, hanno investito tempo e denaro nella realizzazione di questo servizio, chiamato in codice ‘The Venice Project‘. Da quanto si apprende in queste ore, il servizio televisivo di Skype sarà costituito da una programmazione televisiva personalizzata. Janus Friis, co-fondatore di Skype, precisa che l’intera infrastruttura sarà gestita non da server dedicati, ma dai personal computer degli utenti; solo in questo modo si potrà ottenere la piena funzionalità del servizio per milioni di persone. Il servizio, che sarà lanciato nel 2007 e viene testato attualmente da circa 6.000 utenti, si differenzia da altri similari (come YouTube), poiché verranno messi a disposizione programmi di canali televisivi e non video amatoriali. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore