Skype guarda alle aziende e al Voip mobile

Aziende

Skype, di cui eBay ha da poco ceduto il 65% a un gruppo di investitori guidato da Silver Lake, fa il punto sulle strategie futuro: dal 2010 si amplierà nel mercato mobile e corporate

Il Ceo di Skype, Josh Silverman, crede che Skype, di cui eBay ha da poco ceduto il 65% a un gruppo di investitori guidato da Silver Lake, sia alla svolta. Finalmente abbandonata la casa d’aste che non ha saputo né capirla né valorizzarla, Skype dal 2010 si allargherà nel mercato mobile e corporate.

Skype ha lanciato di recente il VoIp per cellulari e smartphone (iPhone, ora con l’ ok di At&t , Nokia serie N e Blackberry) e ha registrato 550 milioni di dollari di ricavi nel 2008 (+44% rispetto al 2007), con previsione di un miliardo entro il 2011. Dopo aver lanciato Skype for Sip per il business , per tagliare le bollette in ufficio, ora il VoIp sta conquistando i mercati corporate e mobili.

Con 405 milioni di utenti registrati, Skype, che venne acquistata 4 anni fa per 2,6 miliardi di dollari, è stata sovrastimata secondo eBay.

Il 65% di Skype è stata venduta da eBay per 1,9 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore