Skype manda in pensione la cabina telefonica

NetworkProvider e servizi Internet

Nel 2007 i servizi di Voip hanno dimezzato le conversazioni nei telefoni pubblici

Da quando esistono i cellulari, la cabina telefonica sembra un reperto di antiquariato. Per tanto tempo però ha mantenuto un suo perché: chiamare al fisso e soprattutto all’estero, era troppo caro da cellulare, e quindi le conversazioni nei telefoni pubblici, verso la telefonia fissa (magari fuori Italia), reggevano, anche nell’era delle telefonia mobile.

A dare il colpo di grazia alle cabine telefoniche, secondo l’AgCom, è stato invece il servizio Voip di Skype: nel 2007 i servizi di Voip hanno dimezzato (-43%) le conversazioni nei telefoni pubblic i.

I servizi di telefonia su Internet, grazie a prezzi competitivi e offerte aggressive, e grazie alla diffusione della banda larga, sono destinati a mandare in pensione le vecchie cabine telefoniche, soprattutto nelle chiamate internazionali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore