Skype spia il nostro Bios

CyberwarSicurezza

L’utente riferisce di non riuscire a immaginare perché Skype abbia bisogno di
questa informazione

Circola da diverse fonti la notizia che alcuni utenti più smaliziati avrebbero scoperto che il software VoIP permetterebbe a Skype di leggere il tipo di BIOS e il numero di serie della scheda madre dei PC su cui è installato. Secondo queste informazioni, un utente in possesso della versione a 64 bit del Windows si sarebbe trovato di fronte a una strana finestra di dialogo con il messaggio “the program or feature ” ??C:Documents and SettingsMyriaLocal SettingsTemp121.com” cannot start or run due to incompatibility with 64-bit versions of Windows.” In altre parole il telefono sta tentando di lanciare un file .com che non gira regolarmente su Windows 64 in quanto non è NTVDM. Pensando che potesse trattarsi di un file eseguibile corrotto, un utente, incuriosito, ha aperto il file per vedere cosa contenesse. Si trattava di una lunga stringa di 46 byte, che comprendeva sequenza: int main(void) { fwrite((const void far*) 0xF0000000, 1, 0xFFFF, stdout); fwrite((const void far*) 0xF000FFFF, 1, 1, stdout); return 0; } Come chiunque può notare, si tratta di un frammento di linguaggio di programmazione che scarica il BIOS del sistema il quale, generalmente, include anche il numero di serie della scheda madre. Tutto questo era poi inviato a un punto di raccolta Skype. L’utente riferisce di non riuscire a immaginare perché Skype abbia bisogno di questa informazione. si rende solo conto che se non si fosse trattato di Windows 64, che non ha l’ NTVDM, queste informazioni sarebbero partite senza che lui ne sapesse nulla. Altre informazioni potrete trovarle qui e qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore