Skype torna a funzionare

NetworkProvider e servizi Internet

Dopo sospetti di manomissioni, l’operatore di telefonia su Internet è
ripartito. I gestori del servizio hanno rassicurato che si trattava solo di
manutenzione

Skype ha ripristinato il servizio. Il tutto è avvenuto lo scorso fine settimana, dopo che un normale aggiornamento del software aveva lasciato senza connessione e messo in ginocchio migliaia di utilizzatori del sistema telefonico su Internet.

I gestori del servizio hanno ripristinato le funzionalità di Skype e hanno spiegato, attraverso una comunicazione sul sito di Skype, i motivi del malfunzionamento. “L’interruzione è stata scatenata da un gigantesco ri-avvio dei computer dei nostri utenti in tutto il mondo in un brevissimo lasso di tempo, dopo che hanno ricevuto una serie di patch attraverso la funzione di aggiornamento di Windows Update”, scrive la società sul sito.

L’alto numero di ri-avvii ha portato a galla l’esistenza di un malfunzionamento nel software di rete di Skype, che ostacolava una funzione di “auto-riparazione” presente nello stesso programma, ha spiegato la società.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore