Slide in formato cartaceo

Sistemi OperativiWorkspace

Preparare una presentazione per la stampa

Finché la presentazione scorre sullo schermo del computer, tutto bene, ma quando arriva il momento di stamparla su carta o lucido, sorgono alcuni dubbi. Come verrà? I colori saranno quelli voluti? È meglio il colore o il bianco e nero? Il formato sarà quello giusto? Come fare per prevedere l’effetto finale? PowerPoint offre numerose opzioni per “costruire” la propria presentazione in versione cartacea. Prima di tutto propone vari layout in cui riprodurre il contenuto delle diapositive pensando alle esigenze del relatore, il quale trova utile poter avere fra le mani un supporto “fisico” corrispondente alla versione elettronica della presentazione per controllare la coerenza del suo contenuto e per prepararsi al suo discorso, ma anche del pubblico, che desidera disporre di un complemento cartaceo a ciò che sta visualizzando. È possibile stampare la presentazione, oltre che sotto forma di diapositive, anche di stampati, pagine delle note e struttura. Per ognuno di questi, PowerPoint prevede un gruppo di opzioni. Ma ciò che complica un po’ le cose è il colore, poiché PowerPoint ha un modo particolare per comunicarlo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore